Archivio per Agosto 2019 | Pagina di archivio mensile

Norina

Ago
2019
26

AGGIORNAMENTO 31/10/2019: Ritrovata la proprietaria di Norina che la stava cercando. Scoperta la sua storia e capito il perchè del suo miagolio. Tutto è bene quel che finisce bene.

” Non eri una randagia, ti eri persa e volevi tornare a casa. Buona vita Norina! “

………………………………………………………….

AGGIORNAMENTO 29/09/2019: La gastroenterite è passata e Norina si sta fisicamente riprendendo, ma psicologicamente è un disastro, miagola anche mentre mangia.

……………………………………………………………………….

Nascita presunta maggio 2012.

Non è anziana ma è piuttosto malconcia, probabilmente le conseguenze di una vita da randagia. Si invecchia prima quando si vive male, vale per tutti i viventi.

E’ stata trovata al centro comm.le di San Biagio, magra e disidratata e poco vitale. I veterinari le hanno diagnosticato una gastroenterite batterica. Ha un occhio opaco. E’ una gran chiacchierona, chiama in continuazione alla ricerca di attenzione.

E’ rimasta lei – Pighetta

Ago
2019
23

AGGIORNAMENTO 31/10/2019: Dopo aver separato le cucciole dalle mamme per inviarle alla sterilizzazione e avviarle al ritorno in colonia, due delle piccole hanno trovato adozione; prima la squametta e poi la tigratina piccola. E’ rimasta, inevitabilmente, data la sua situazione fisica, l’altra tigratina, triste nel fisico e nello spirito. In 10 gg le si è vuotato il mondo attorno. E’ già stata nuovamente vista da una veterinaria e faremo di tutto per migliorare la sua condizione, sperando di renderla adottabile.

…………………………………………………………….

AGGIORNAMENTO 18/10/2019: Le 2 famigliole sono ancora al gattile e sono molto unite e solidali. I 3 cuccioli stanno bene e sono cresciuti. Fatta eccezione per la tigratina con i problemi alle zampe posteriori, che non ha ancora imparato a gestire. Non ha rotture di alcun genere ma non riesce a reggersi, forse sono rimaste sciacciate per un pò in fase neonatale e lei ha risolto il problema strisciando. Stiamo cercando di insegnarle a stare su prima che la muscolatura crolli del tutto, ma lei ancora non collabora come vorremmo. Continueremo a provare, perchè si sta condannando e non lo sa.

la squametta
la tigratina con difficoltà motorie
la tigratina piccola

………………………………………………………………………………………..

Da una colonia allo sbando sono state prelevate 2 mamme gatte e i loro cuccioli, 2 per ognuna, per salvare loro la vita.

Mamma Tigrata con 2 piccole: una squametta e una tigratina come lei che aveva problemi di deambulazione.

Mamma Nera con 2 piccolini ancora più piccoli: una tigratina e un cucciolo nero, deceduto purtroppo pochi giorni dopo.

I cuccioli sono stati allattati artificialmente, per aiutare le mamme in pò fuori forma, per una settimana e poi avviati allo svezzamento. Sono stati curati anche i loro occhi che avevano un principio di infezione.

Le mamme, finito il loro compito, che svolgono con grande attenzione, verranno sterilizzate e torneranno alla loro colonia. I cuccioli resteranno al gattile ad attendere l’adozione.

Mamma Tigrata

la squametta
la tigratina con problemi alle zampe posteriori
Mamma Nera
la tigratina più piccola
il nero che non è sopravvissuto


Garnet

Ago
2019
13

AGGIORNAMENTO 29/09/2019: Garnet sta crescendo ed è sempre più bello.

……………………………………………………………………………………

Nato circa all’inizio di giugno 2019.

Trovato sulla strada in Via San Giovanni. Sentiti i vicini, non era di nessuno e nessuno lo conosceva. Portato al gattile perchè troppo piccolo per restarsene lì vivo.

Sta bene. E’ un pò diffidente, come tutti i micini non abituati ad essere al centro dell’attenzione di un umano. Si lascia accarezzare ma con l’espressione di chi si aspetta il peggio da un momento all’altro. Con la routine quotidiana imparerà a fidarsi.

Piretta e Pirò

Ago
2019
09

AGGIORNAMENTO 18/10/2019: Pirò adottato!!!!!!!!!!

……………………………………………………….

AGGIORNAMENTO 29/09/2019: Piretta ha trovato sistemazione in una colonia protetta. Pirò è prenotato.

Piretta

Pirò

………………………………………………………………….

Vengono dalla stessa colonia di Pirì. Potrebbero essere benissimo una cuginetta Piretta e un fratellino Pirò.

Anche loro non sono molto espansivi con gli umani, soprattutto la femminuccia.

Meletta

Ago
2019
07

AGGIORNAMENTO 05/10/2019: C’è stata la fila per questo argento vivo di micina rubacuori. E’ stata adottata, appena pronta per l’adozione, in una famiglia con 2 bambine con cui sfogare la sua voglia di gioco continuo.

………………………………………………………………………..

E’ piccola quasi quanto una mela, ha solo 3 settimane e ha bisogno di essere allattata artificialmente. Appena arrivata era un pochino slacrimata, segno di indebolimento, ma ora è già tutto a posto.

E’ bellissima.

Pappa pappa