Questi sono i mici ospiti della nostra infermeria felina che attualmente – venerdì 31/07/2020 – possono essere adottati.
Alcuni di loro, causa patologie croniche o per età troppo avanzata, sono con noi ormai da parecchio tempo e siamo consapevoli che non verranno mai adottati. Per questi vorremmo venisse presa in considerazione, da chi desidera aiutarli comunque, l’adozione a distanza per assicurare loro sempre cibo e cure necessarie. Saranno sempre visitabili e visibili oltre ad avere loro notizie e foto tramite mail ogni volta che lo si desidera.
Informazioni sull’adozione a distanza possono essere trovate alla pagina COLLABORA CON NOI

Altri mici che hanno bisogno di una nuova sistemazione possono essere trovati alla pagina ANNUNCI.

Cercateci anche su Facebook come Sandra Gatto Randagio Agostinelli o come Gattile di Osimo

————————————————————————————————————————————————————
Struttura GATTILE : Via Charles Darwin (traversa di Via Flaminia II – la via che da Osimo porta a Castelfidardo passando per la Frazione di San Sabino)
La traversa si trova sulla sinistra prima del distributore di benzina per chi scende da Osimo.

ATTENZIONE :
l’orario di apertura per le visite nell’anno 2020 sarà il seguente :
Sabato, Domenica, e festivi dalle xx,00 alle xx,00
Lunedì, Martedì e Giovedì dalle xx,00 alle xx,00
Mercoledì e Venerdì chiuso al pubblico per esigenze di lavoro
Si consiglia di contattare Sandra cell.338.4173652 per verifiche su orario e disponibilità, in quanto possono esserci variazioni dovute ad emergenze o accumulo di presenze.
————————————————————————————————————————————————————

Archivio per la Categoria ‘Mici da adottare’

Mamma e 4 cuccioli

Giu
2020
13

AGGIORNAMENTO 02/07/2020: Non è andata come è sempre andata. Con l’arrivo del caldo la mamma mangiava poco e all’improvviso è morta, con un piccolino ancora attaccato a ciucciare. I cuccioli erano vispi e giocosi, non comprendendo il dramma capitato, ma poi nel giro di 12 ore si sono afflosciati e nonostante l’impegno profuso per sostenerli, nelle successive 36 ore a uno a uno hanno raggiunto la loro mamma. L’unica spiegazione che ci è stata suggerita è di una gastroenterite virale che covava e il caldo ha fatto esplodere. Tant’è…una splendida mamma e 4 meravigliosi piccoli hanno perso la vita, sotto i nostri occhi senza possibilità di cambiare il loro destino . Un grande dolore!

……………………………………………………………….

13/06/2020

Questa bella famigliola arriva da Osimo Staz. ed ora si trova in sicurezza al Gattile, dove la mamma potrà continuare ad allattare i suoi micini in tutta tranquillità. Poi, come da prassi, lei tornerà sterilizzata da dove è arrivata e i piccolini avranno bisogno di essere adottati.

La nascita presunta dei cuccioli è il 15/05/2020.

la mamma con i piccoli
il Tigrato
il Bianco/Tigrato
il Bianco con le macchie grigie
la Tricolore

Monzie e i suoi 4 cuccioli

Mag
2020
25

AGGIORNAMENTO 18/06/2020: La bella mamma, dopo altri 10 gg. tranquilli ad allattare i suoi cuccioli, è stata sterilizzata e riportata dove presa. I piccolini intanto sono stati adottati. Un maschietto e una femminuccia se ne sono andati via insieme e si fanno tanta compagnia. L’altro maschietto e l ‘altra femminuccia hanno avuto un’adozione individuale.

la mamma e la piccolina “che ha preso da lei”
un maschietto
l’altro maschietto
l’altra femminuccia

…………………………………………………………………..

AGGIORNAMENTO 02/06/2020: I micini stanno bene. Sono 2 maschi e 2 femmine. Nascita presunta metà aprile 2020. Ci sono delle richieste per 2 di loro.

……………………………………………………….

25/05/2020

Questa bellissima gatta tricolore vagava incinta per un quartiere dove aveva trovato simpatie e assistenza. Giunto il momento del parto si è trovata un bel posticino riparato e tranquillo dentro uno scatolone incustodito in un giardino privato.

Che non era più incinta si vedeva, ma dei piccolini nessuna traccia.

Dopo un mese il proprietario dello scatolone ha deciso di usarlo e…sorpresa!…c’erano 4 piccoli ammucchiati dentro in attesa della mamma.

Che fare? Lasciare tutto esattamente come è. Se la madre si accorge che sono stati scoperti sicuramente li sposta ed è molto rischioso per il futuro dei micetti essere persi di vista. Altri 15 giorni di tranquillità a crescere con il latte della mamma e poi la cattura insieme a lei.

Loro troveranno speriamo una bella adozione e lei verrà sterilizzata.

mamma e cuccioli appena arrivati al gattile

Pinguì e mamma e fratellini

Mag
2020
18

AGGIORNAMENTO 29/07/2020: ADOTTATAAA !!!

………………………………………………………………………..

AGGIORNAMENTO 21/07/2020: La mamma è ritornata alla sua colonia. Lei sta bene ed è una micetta dolcissima e giocosa.

Pinguì

…………………………………………………………..

AGGIORNAMENTO 30/06/2020: Tutto sembrava andare per il meglio, ma così non è stato.

Ci siamo accorte che il piccolino Bianco e Tigrato sembrava soffocare quando mangiava e aveva smesso di crescere. La visita veterinaria ha rivelato che non gli si era chiuso bene il palato e il latte finiva nei polmoni. E’ morto il giorno dopo, purtroppo.

E, mistero irrisolvibile, il tigrato si è ammosciato e ha smesso di mangiare. La visita veterinaria non ha trovato nessuna anomalia in lui, l’ha tenuto un paio di giorni dove sembrava aver ripreso a mangiare e l’hanno rimandato al Gattile, dove, complice il gran caldo arrivato, è deceduto 2 giorni dopo.

Ora siamo in ansia per la sorellina, che è dimagrita, e per la mamma, che grassa non è stata mai.

…………………………………………………………………….

AGGIORNAMENTO 18/06/2020: Quando la gente collabora capita che i miracoli succedano. Cercan cercando, 10 gg. fa, è stata trovata la mamma con una cucciola, che allattava tranquilla. Portata al gattile e messa con i suoi piccolini li ha tranquillamente accettati. Anche la sorellina paciotta paciotta si è lasciata scoprire dai fratelli. Ma siccome i piccoli sono abituati al latte artificiale e ad essere maneggiati, continuano a strillare come aquile quando sentono le nostre voci, allontanandosi dalla mamma.

la mamma
la sorellina allattata dalla mamma
il Tigrato che ancora ottiene una razione personale di allattamento artificiale
il Bianco/Tigrato, anche per lui un extra giornaliero

……………………………………………………………………………

03/06/2020

Sicuramente figli di una gatta randagia inesperta, probabilmente al primo parto, oppure disturbata e spaventata in pieno parto. Tant’è che questi 2 piccolissimi sono stati trovati, distanti uno dall’altro, in un prato. Avevano 1 giorno di vita ed erano già in ipotermia. Allertata la responsabile del gattile, sono stati messi subito al caldo e poi si è cercato di nutrirli. I primi giorni sono stati durissimi, ma ora, dopo 2 settimane, possiamo sperare che ce la facciano. Stanno lentamente crescendo, sono caldi e strillano come aquile. Nascita 17/05/2020

il Tigrato
il Bianco e Tigrato

Ghena

Apr
2020
26

AGGIORNAMENTO 20/05/2020: ADOTTATA!!

……………………………………………………….

Giovane gatta trovata a Campocavallo in zona Laghetti il 26/04/2020. Molto bella e buona.

3 orfanelli

Apr
2020
18

AGGIORNAMENTO 18/06/2020: La femminuccia 2 e il maschietto sono stati adottati insieme e se la godono tantissimo.

……………………………………………………….

AGGIORNAMENTO 02/06/2020: La femminuccia 1 è stata adottata!!!

……………………………………………………….

AGGIORNAMENTO 30/04/2020: I 3 micetti stanno crescendo bene, perfettamente accettati da Colorina. Abbiamo già avuto qualche richiesta per loro.

………………………………………………………….

18/04/2020

Nati circa il 03/04/2020. La loro mamma è morta investita. Sono 2F e 1M.

Consultateci con la veterinaria, visto che sembrano in salute, si è deciso di affidarli a Colorina, la gatta che sta allattando i suoi 6 cuccioli nati al gattile.

Ovviamente per alleggerirle il carico, durante il giorno, il suo allattamento viene integrato con quello artificiale.

il maschietto
la femminuccia 1
la femminuccia 2

Mm Squama e i suoi 4 cuccioli

Apr
2020
18

AGGIORNAMENTO 24/06/2020: Adottato il Grigio!!! Adottato il Rosè!!!

………………………………………………………………..

AGGIORNAMENTO 02/06/2020: Adottati il Rosso e il Nero !!!!!!

………………………………………………………………………….

AGGIORNAMENTO 30/04/2020: I micetti stanno crescendo bene, ma ancora non si allontanano dalla mamma. Abbiamo già avuto qualche richiesta per loro.

il Grigio e il Rosè
il Nero

………………………………………………………..

18/04/2020 I piccoli sono nati circa l’08/04/2020. Non sappiamo ancora il sesso perchè la mamma non ci permette di avvicinarli; comunque sono un rosso, un rosè, un grigio e un nero. La mamma è una squama, quindi ha tutti i colori nel repertorio e lo ha usati.

la Mamma
i 4 cuccioli
il Rosso
il Grigio
il Rosè

Colorina e i suoi 6 cuccioli

Mar
2020
07

AGGIORNAMENTO 18/06/2020: Adottato il micino MezzoColletto!!!

…………………………………………………………….

AGGIORNAMENTO 02/06/2020: Adottato Colletto Bianco. Adottata Colorina.

Resta in attesa di adozione il micino Mezzo Colletto.

………………………………………………

AGGIORNAMENTO 20/05/2020: Il Rosso è stato adottato lunedì. Lo Skinhead e la Scura sono stati adottati insieme martedì. La Curiosona viene adottata oggi mercoledì.

………………………………………………………………..

AGGIORNAMENTO 30/04/2020: Sempre più belli, si contendono con i 3 fratellini adottivi il latte della mamma. Ma loro 6 cominciano già a provare quello che mangia la madre, imitandola. Abbiamo già avuto qualche richiesta per loro.

………………………………………………………………..

AGGIORNAMENTO 12/04/2020: I magnifici 6 crescono!

pappa pappa
Nr 1 – Il Rosso
Nr 2 – lo Skinhead
la Curiosona
Nr 4 – La Scura
Nr 5 – Colletto Bianco
Nr 6 – Mezzo Colletto

……………………………………………………………………..

AGGIORNAMENTO 31/03/2020: I micini stanno crescendo molto bene e cominciano a evidenziarsi le diversità. Guardate che meraviglie!

I magnifici 6
Nr. 1
Nr. 2
Nr. 3
Nr. 4
Nr. 5
Nr. 6

……………………………………………………………………

AGGIORNAMENTO 21/03/2020: I micini sono nati, oggi pomeriggio. Sono 6. Un bel numero da accasare. Sono 5 tigrati o bianco/tigrati e 1 rosso. Tra due mesetti saranno pronti per l’adozione. Voi pensateci. Potete prenotarli intanto contattando Sandra al 338.4173652. Anche la mamma finito il suo lavoro e debitamente sterilizzata avrà bisogno di un’adozione. E’ molto bella e molto buona.

il groviglio
la mamma è tornata
si fa pappa!

…………………………………………………………………………………

Ci è stata segnalata qualche giorno fa vagante per la zona del Borgo. Hanno detto che è circa un mese che è lì e c’è una signora che la nutre. Adesso però è stranamente ingrassata. Sarà mica incinta?

Lo è. La responsabile del gattile è andata a vedere… e lo è… e anche tanto.

Quindi il 07/03/2020 è stata presa e portata al Gattile, dove partorirà sicuramente a breve in tutta sicurezza.

quando vagava
ora al gattile

PippoChip

Mar
2020
06

AGGIORNAMENTO 21/07/2020: Sono passati 5 mesi e nessuno lo ha cercato. E lui è sempre con noi. Abbiamo appurato che non gradisce la compagnia di altri gatti, mentre con gli umani è arrendevole anche se non coccolone.

…………………………………………………………

Questo micione non è giovanissimo.

Da circa 1 mese è comparso in una piccola colonia di Campocavallo di Osimo.

E’ castrato, molto socievole.

Ha un chip 380260041046001, ma non si trova registrato al SIVA

Qualcuno sa di chi può essere ? Qualcuno lo ha perso ?

Dal 6 marzo 2020 si trova al gattile per alcuni problemini da raffreddamento.

Contattateci al 338.4173652

Noi lo chiamiamo PippoChip
Lui scende così da un piano all’altro!

Nocciolino

Dic
2019
13

AGGIORNAMENTO 21/07/2020: Nocciolino resterà al Gattile. Ora vive in un box esterno in compagnia di una gatta con le sue stesse problematiche : PIF e FIV. Curabili con una piccola compressa giornaliera ma infettive per i propri simili.

…………………………………………………………..

AGGIORNAMENTO 25/05/2020: Nocciolino è di nuovo al gattile. Tornato alla vita randagia ha perso in breve tempo peso e ha di nuovo un pò di gengivite.

…………………………………………………………….

AGGIORNAMENTO 05/04/2020: Fatte le debite cure, Nocciolino si è ripreso e oggi è ritornato in colonia. E’ un gatto di almeno 10 anni. Forse una vita più riguardata e protetta gli avrebbe fatto comodo, ma non c’erano speranze di adozione per lui, anche perchè non è molto espansivo. Lo terremo d’occhio da lontano.

………………………………………………….

Adulto, un occhio opaco.

Era già stato al gattile per problematiche intestinali. Curato e guarito, era potuto tornare alla sua colonia.

Oggi, 13 dicembre 2019, lo abbiamo dovuto riprendere perchè qualcosa di nuovo non va. E’ molto dimagrito. Ha perso gli incisivi e ha una forte gengivite.

Kristel

Nov
2019
27

AGGIORNAMENTO 29/07/2020: Purtroppo Kristel si è allontanata già da tempo, senza fare ritorno. Abbiamo sperato di rivederla, ma è passato un pò troppo tempo. Vogliamo pensare che sia andata a fare un giro non contenta di trovarsi lì per trovare di meglio e ci sia riuscita, in fondo era abituata a vivere fuori. Pare però che nelle case dei paraggi non ci sia. Dove sarà arrivata? Avrà incontrato un pericolo più forte di lei? Probabilmente non lo sapremo mai.

Abbiamo provato a cambiare, in meglio, il destino di questa gatta, ma lui è stato più forte di noi. Possiamo solo augurarle con il cuore di stare bene dov’è.

………………………………………………………………………….

AGGIORNAMENTO 01/03/2020: Oggi Kristel è stata portata alla nuova colonia. Speriamo non si allontani e si ambienti presto. Dovrà imparare tante cose, ma non era più possibile per lei restare in gabbia in attesa di un’altra possibile adozione. Se dovesse esserci in futuro qualcuno che la vuole adottare, l’andiamo a riprendere.

………………………………………………………………………………

Prelevata da una situazione di degrado ambientale, è stata portata al gattile il 27/11/2019 per profilassi di rito e sterilizzazione prima di cercare di inserirla in una colonia.

Essendo molto bella e tranquilla anche se molto diffidente ha trovato una prima adozione. Purtroppo i mici di casa non hanno gradito il nuovo arrivo e in capo a una settimana la situazione per la micia era diventata decisamente troppo stressante. L’adottante per il suo bene ci ha chiesto di riprenderla.

Tornata al gattile ha attirato l’attenzione di una signora che non aveva gatti. Sembrava la situazione perfetta, ma lo stress accumulato in tutti questi cambi di situazione unito alla diffidenza iniziale ha fatto si che Kristel si nascondesse rifiutando qualsiasi approccio. Il risultato è stato il suo ritorno al gattile dopo una settimana.

Kristel è una micia perfettamente adatta ad una adozione, solamente data la vita precaria e non sempre serena fatta prima, dato il cambiamento di 3 ambientazioni nel giro di un mese, (gattile-1°adozione con gatti-2°adozione in solitaria), ha bisogno di calma, di essere lasciata scoprire il nuovo ambiente secondo i suoi umori, di lasciare che si senta tranquilla di non correre alcun pericolo, di lasciare fare a lei il primo passo di avvicinamento. Questo comporta che i primi tempi il rapporto con lei possa essere solo di accudimento, cibo buono e lettiera pulita e cuccetta morbida e calda. Per il resto, corse incontro, struscini sulle gambe, dormite appollaiate sulle ginocchia, ricerca di coccole e fusa alla grande, bisognerà aspettare i suoi tempi, ma succederà. Kristel ha solo bisogno di capire che è al sicuro.

Sicuramente per lei un ambiente di adulti è meglio di un ambiente con bambini o altri animali. Sicuramente meglio adulti con esperienza di gatti che adulti che non li hanno mai avuti.