Questi sono i mici ospiti della nostra infermeria felina che attualmente – martedì 31/03/2020 – possono essere adottati.
Alcuni di loro, causa patologie croniche o per età troppo avanzata, sono con noi ormai da parecchio tempo e siamo consapevoli che non verranno mai adottati. Per questi vorremmo venisse presa in considerazione, da chi desidera aiutarli comunque, l’adozione a distanza per assicurare loro sempre cibo e cure necessarie. Saranno sempre visitabili e visibili oltre ad avere loro notizie e foto tramite mail ogni volta che lo si desidera.
Informazioni sull’adozione a distanza possono essere trovate alla pagina COLLABORA CON NOI

Altri mici che hanno bisogno di una nuova sistemazione possono essere trovati alla pagina ANNUNCI.

Cercateci anche su Facebook come Sandra Gatto Randagio Agostinelli o come Gattile di Osimo

————————————————————————————————————————————————————
Struttura GATTILE : Via Charles Darwin (traversa di Via Flaminia II – la via che da Osimo porta a Castelfidardo passando per la Frazione di San Sabino)
La traversa si trova sulla sinistra prima del distributore di benzina per chi scende da Osimo.

ATTENZIONE :
l’orario di apertura per le visite dal mese di Gennaio 2020 sarà il seguente :
Sabato, Domenica, e festivi dalle xx,00 alle xx,00
Lunedì, Martedì e Giovedì dalle xx,00 alle xx,00
Mercoledì e Venerdì chiuso al pubblico per esigenze di lavoro
Si consiglia di contattare Sandra cell.338.4173652 per verifiche su orario e disponibilità, in quanto possono esserci variazioni dovute ad emergenze o accumulo di presenze.
————————————————————————————————————————————————————

Archivio per la Categoria ‘Mici da adottare’

Marina

Lug
2019
25

Gatta adulta, già sterilizzata, con problemi di salute ancora in via di definizione. Viveva in zona Sacra Famiglia, dove era arrivata, randagiando, e si era fermata. Ma per lei era sempre più difficile essere accettata e al sicuro.

Oti

Mag
2019
29

AGGIORNAMENTO 11/02/2020: Oti è diventato uno splendido gattone. Qualcosa vede perchè nel box dove vive insieme ad altri gatti si muove con disinvoltura, velocità e salta sui ripiani con grande precisione. Ovviamente conosce ormai ogni millimetro quadrato del suo spazio. E’ espansivo e fiducioso. E’ diventato quasi inseparabile da Oscar, l’altro micio nero del box, che ci vede benissimo, ma ha un problema neurologico che nel tempo sta diventando sempre meno percettibile. E, anche se non è obbligatorio, noi desideriamo fortemente che Oti e Oscar vengano adottati insieme, perchè sono davvero un gran sostegno l’uno per l’altro.

Oscar e Oti
Oti pur avendo un anno meno di Oscar è molto più grosso di lui
Oscar in tutta la sua bellezza. Dietro c’è Lady

………………………………………………………………

AGGIORNAMENTO 11/08/2019: Oti sta crescendo benissimo. E’ in micino molto attento e attivo nonostante la quasi cecità. I suoi occhi ci sono ma sono opachi. Secondo il Veterinario vede come dietro un vetro smerigliato, quindi immagini molto sfocate e contrasti di luce. Lui non è consapevole di cosa non vede e quindi è un piccolo kamikaze festoso, coccolone e giocarellone. Ha bisogno di un’adozione in appartamento, con balconi e finestre protette, e di qualcuno che glielo faccia conoscere con calma, una stanza alla volta, così che possa memorizzare gli ostacoli.

……………………………………………………….

Nato circa a fine marzo in una colonia fuori controllo.

La mamma lo ha presentato alla comunità con gli occhi in condizioni disperate causa un virus tipicamente felino.

Contattato il Gattile, è approdato da noi che siamo subito corse da un veterinario. Era inguardabile.

E’ iniziato un intenso periodo di cure e controlli, a cui il micino ha risposto bene, ma il virus aveva già fatto dei danni irreversibili.

Oggi, 20 giugno, è cresciuto, è di molto migliorato, ma è cieco. E’ vivace, gioca, si orienta. Noi coltiviamo la segreta speranza che almeno qualche luminosità la percepisca, ma al momento non c’è nessuna certezza.

Turci

Apr
2019
15

AGGIORNAMENTO 31/01/2020: ADOTTATO!!! C’è voluto un pò. Ora potrà scoprire il mondo. Buona vita, bellissimo gatto!!!

………………………………………………………………………………………

AGGIORNAMENTO 28/11/2019: Turci si è ripreso ed è diventato bellissimo, ma nessuno lo guarda, eppure così bianco non è affatto invisibile.

…………………………………………………….

AGGIORNAMENTO 11/08/2019: Turci ha passato un brutto momento di depressione, non mangiava, dimagriva, miagolava sempre. Ora è in compagnia di Mirò e di Mimmo e va molto meglio.

Turci cerca coccole

………………………………………………………

AGGIORNAMENTO 06/07/2019 : Bimbin adottata. Il 30/06 era stata, dopo sterilizzazione, rimandata in colonia la mamma, protettiva fino all’ultimo. Turci rimasto solo non l’ha presa bene.

Turci si consola dell’addio alla mamma abbracciando Bimbin
Bimbin

…………………………………………………………

AGGIORNAMENTO 10/06/2019: Essendo arrivata al gattile una piccolina bisognosa di una mamma l’abbiamo affidata a questa gatta così protettiva che l’ha accettata e la tratta come fosse sua. Guai ad avvicinarsi. Intanto cucciolo e cucciolina stanno crescendo cicciottosi e tranquilli.

cucciolina Bimbin
cucciolo Turci

…………………………………………

Una gatta segnalata molto incinta e molto selvatica è arrivata al gattile e qui dopo pochi giorni ha partorito 4 piccoli, di cui è sopravvissuto solo uno. Il più forte.

La mamma lo difende da noi con feroce determinazione.

Rosa

Mar
2019
16

AGGIORNAMENTO 20/06/2019: Rosa è stata trasferita in un box esterno. Forse però preferiva stare dentro dove poteva interagire di più con la volontaria del turno giornaliero. E’ una mangiona maxi-coccolona.

……………………………………………

E’ una randagina di mezza età portata al gattile perchè magroletta e giù di tono. Le stiamo curando la stomatite che le ha fatto perdere qualche dente. Alle analisi è risultata essere FIV positiva, ossia ha l’aids felino.

Lei ovviamente non è preoccupata da tutto questo ed è molto espansiva e allegra. Può essere adottata da chi ha esperienza, non ha altri gatti o ne ha nella sua stessa situazione, che non è drammatica ma ha bisogno di attenzione e cure periodiche.

CocaCola

Dic
2018
30

AGGIORNAMENTO 20/06/2019: Dagli accertamenti è risultato FIV positivo, e non essendo stato cercato da nessuno, rimarrà al gattile. E’ stato trasferito in un box esterno. I suoi problemi di equilibrio si sono ridimensionati e potrebbe anche essere adottato, ovviamente a condizioni ben precise.

………………………………………………….

E’ stato trovato alle Casenuove in V. Monte Catria, di sera, pioveva, e lui era immobile sulla strada.

Contattato il Servizio Veterinario ASUR, il gatto è stato prelevato e portato in ambulatorio, dove hanno rilevato che è già sterilizzato, probabilmente dalla ASUR di Jesi come randagio, e che non presenta fratture evidenti ma ha problemi di equilibrio nella deambulazione.

Come da prassi è stato inviato al Gattile di Osimo da tenere in osservazione.

Il gatto è un “gattone” cicciottoso e buonissimo, forse un pò frastornato. Mangia e beve con appetito, fa bisogni belli e abbondanti e autonomamente.

Pensiamo che possa esserci qualcuno che si occupava di questo gatto, anche se non era il micio di casa. Speriamo che lo stia cercando e prima o poi possa vedere questo annuncio e ci contatti


Tinì

Lug
2018
11

Sesso: Femmina

Presunta data di nascita: presunta 2008

AGGIORNAMENTO 20/06/2019: Tinì vive ormai da in paio di mesi in un box esterno, in compagnia di altre 4 micie. Non fa molta vita di società con le altre, ma ci vive senza attriti.

………………………………………………….

AGGIORNAMENTO 08/03/2019: Tinì ormai si regge bene sulle zampe. Accetta 1 (una) carezza, ma è contenta di essere cercata.

………………………………………………

AGGIORNAMENTO 11/10/2018:

Dopo le cure, pur passando la maggior parte del tempo sdraiata su un fianco, la gatta è in grado di alzarsi sulle zampe per andare a mangiare senza trascinarsi. Purtroppo preferisce non essere toccata. Siamo sfacciate a sperare per lei in un’adozione del cuore? L’aiuterebbe moltissimo nel recupero fisico e le addolcirebbe la vecchiaia.

IMG_8344 Tinì……………………………………….

Trovata in V.Pertini, forse incidentata. Da 2 giorni stava sotto a un cespuglio senza muoversi. Recuperata e visitata dai Vet ASUR è risultato essere anziana, priva di denti. Non deambula. C’è una frattura all’attaccatura della schiena, ma la sensibilità profonda alle zampe posteriori esiste ancora, tant’è che riesce a fare pipì autonomamente. Passa il tempo sdraiata immobile, ogni tanto miagola, ma riesce ad andare a mangiare da sola trascinandosi con le zampe anteriori.

Lady cucciola sul tetto

Giu
2018
17

Sesso: Femmina

Presunta data di nascita: 01 aprile 2018

AGGIORNAMENTO 12/02/2020: Lady questa primavera 2020 compirà 2 anni. Essendo piuttosto riservata e diffidente nessuno si è interessato a lei, anche perchè nell’anno 2018 ha dovuto competere con ben altri 100 micetti a cui abbiamo trovato adozione, e nel 2019 per i gusti delle persone era già troppo grande e avevamo un nuovo grande numero di micini in cerca di casa. Però non può passare la vita al gattile!

E’ buona e tranquilla, ma si allarma se si sente al centro di interesse di qualcuno che le si avvicina diretto e magari cerca di toccarla. Quindi scappa. Lei ha bisogno di un approccio calmo, lento, quasi distratto, che le consenta di valutare chi ha davanti e il rischio che potrebbe rappresentare per lei. Sarà una coinquilina che dovrà scoprire tutto quello che per noi è quotidianità anche rumorosa, mentre per lei è novità assoluta. E’ una gatta per chi ha esperienza di gatti o per chi vuole conoscere senza ansia la loro filosofia di vita.

Ultimamente crediamo si stia innamorando di Spike, giovane gattone che vive nel box adiacente.

…………………………………………………

AGGIORNAMENTO 20/04/2019: Lady, persa la compagnia dei compagni di box andati nel tempo in adozione, ha ripreso ad interessarsi agli umani. Continua a non farsi toccare, ma si avvicina e osserva curiosa.

……………………………………………..

AGGIORNAMENTO 08/03/2019: Lady stando troppo tra gatti e poco con gli umani sta tirando fuori la sua natura selvatica. Adozione per esperti che vogliono una gatta da conquistare.

………………………………………………..

AGGIORNAMENTO 20/09/2018:

Lady ha ora 6 mesi, non è aggressiva ma si spaventa con facilità.

Bisogna avvicinarsi soft soft.

Lady

……………………………………….

Come abbia fatto a finire lassù ancora non si è capito, ma è stata vista per ben 3 giorni miagolare e camminare sopra il tetto dell’Unieuro al Cargopier. Finchè qualcuno ha fatto intervenire i Vigili del Fuoco e lei per non farsi prendere è caduta giù procurandosi per fortuna solo una piccola ferita alla spalla dx.

E’ molto bella, un pò spaventata ma arrendevole, e forse le carezze con cui cerco di socializzare con lei cominciano a non dispiacerle.

Ciccì (la mamma di Morena & C.)

Mag
2017
13

Sesso: Femmina sterilizzata

Presunta data di nascita: 2015

AGGIORNAMENTO 04/09/2019:

la bellissima Ciccì

…………………………………………………………………………………….

E’ stata abbandonata con i suoi 4 cuccioli nella zona del fiume Musone a Campocavallo. I piccoli hanno trovato adozione. Lei è rimasta al gattile per non rimetterla in mezzo a una strada senza nessuno ad occuparsi di lei. E’ giovane, probabilmente alla 1° gravidanza….e se ne sono liberati.

Ora è lei ad attendere un’adozione.

Ciccì 1

Orietto

Apr
2017
13

Sesso: Maschio

Presunta data di nascita: Agosto 2016

04/10/2018 Orietto è sempre più bello, ma altrettanto schivo

…………………………………………..

05/06/2018 Orietto sta bene, ma fa vita piuttosto riservata.

…………………………………………..

04/08/2017 Orietto sta diventando molto bello.

…………………………………………..

Trovato a Campocavallo nella zona della Pista Ciclabile lungo il fiume Musone. Magrissimo. Lo stiamo aiutando a riprendersi. Poi ovviamente avrà bisogno di una buona adozione che lo protegga dal rivivere l’incubo da cui è appena uscito.

Orietto1-300x224

Spike

Set
2016
28

Sesso: Maschio

Presunta data di nascita: fine marzo 2015

AGGIORNAMENTO 04/10/2018:

IMG_8203 Spike

……………………………………………………..

AGGIORNAMENTO 18/07/2018:

Spike ha legato molto con un altro micio del suo box e si relaziona bene con gli altri due. E’ sempre un pò dispettoso e provocatore, ma senza vera aggressività. Ha bisogno di essere adottato da una persona esperta in gatti “vivaci”, che lo faccia affezionare con il gioco più che con le coccole che non ha mai cercato, che lo faccia partecipare alla propria vita tenendo occupata la sua curiosità, che gli insegni le cose della vita prima in casa e poi, quando è sicuro di averlo legato affettivamente a se e di avere la sua attenzione al richiamo, cominciare a farlo uscire in sua compagnia in un ambiente sufficientemente recintato e sicuro.

IMG_5608 Spike

……………………………………………….

Arrivato con la mamma da sterilizzare a giugno 2015, è rimasto al gattile perchè raffreddato. Purtroppo le tante cure hanno rivelato essere un fatto ormai cronicizzato per cui ogni tanto parte con una raffica di starnuti. Finalmente a febbraio 2016 ha trovato un’adozione che però è durata poco, per colpa sua purtroppo. Forse per essere stato troppo a lungo da solo (temevamo fosse infettivo) Spike non è riuscito ad adattarsi alla presenza della gatta di casa, aggredendola anche pesantemente. Inoltre si è rivelato un gatto iperattivo e quindi qualche danno l’ha combinato! Risultato: a settembre con dispiacere ci è stato chiesto di riprendercelo. Non potevamo dire di no. E il piccolo Spike diventato ormai grande si è ritrovato dentro un box del gattile, da cui ha una gran voglia di evadere. Purtroppo n0n è abituato ad una eventuale vita randagia o semi randagia e soprattutto temiamo che aggredendoli faccia scappare i quattro gatti anzianotti che vivono liberi nella nostra area. Non possiamo permetterglielo! Non sarebbe giusto!! E così siamo in forte difficoltà a trovare una soluzione felice per lui, ex piccolo e dolce Spike!

Spike2

E il tempo passa…..        Spike